Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Accarezzati
e presi per mano da Dio

· Il Pontefice a Frosinone in visita alla Cittadella Cielo della Comunità Nuovi Orizzonti ·

Nella mattina di martedì 24 settembre il Pontefice, accompagnato dall’arcivescovo Rino Fisichella, si è recato a Frosinone, in visita alla Cittadella Cielo della Comunità Nuovi Orizzonti. Giunto intorno alle 9.40, è stato accolto nell’auditorium da tutta la comunità della Cittadella e dai responsabili dei centri in Italia e all’estero riuniti per l’assemblea annuale. In un breve intervento la fondatrice Chiara Amirante ha sintetizzato la storia e la missione dell’associazione, ricordando che in questi anni, grazie a un percorso di guarigione del cuore e di conoscenza di sé basato sul Vangelo, tanti giovani sono usciti da gravi situazioni di disagio (uso e abuso di alcool e di sostanze stupefacenti, anoressia, bulimia, depressione, ludopatia, internet-addiction, bullismo, abusi, sesso-dipendenza) diventando poi messaggeri di speranza per i loro coetanei. Sono seguite le testimonianze di alcuni giovani, ciascuno dei quali ha presentato una domanda al Papa. Il successivo dialogo è stato intervallato da brani musicali eseguiti da giovani di Nuovi Orizzonti e da artisti di fama internazionale, amici della comunità, come Andrea Bocelli con il figlio Matteo, Andrea Griminelli e Filippo Neviani (Nek), che hanno anche parlato della loro esperienza.

Il discorso del Papa

L'omelia

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

23 ottobre 2019

NOTIZIE CORRELATE